Progetto mobilità garantita

Progetto mobilità garantita

La Pia Università dei Cartai ha aderito con piacere a “𝗜𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗠𝗼𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗚𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁𝗶𝘁𝗮” il cui scopo di è quello di promuovere forme di autonomia ed integrazione sociale attraverso l’implementazione dei servizi di trasporto sociale ed accompagnamento.


Una Fiat Doblò tre posti +1 (adattato per ospitare una carrozzina) è stata devoluta all’ASP cittadina ed ora è a disposizione degli ospiti della Casa di Riposo, così come di portatori di handicap e di soggetti con patologie come l’Alzheimer.
Dopo la benedizione dell’auto da parte di don Emilio, sono intervenuti, per l’ASP il presidente Elvio Corrieri, Carla Palmieri, Francesco Santini, l’assessore alle Politiche Sociali, Vincenza Di Maio, Cinzia Cimarra, presidente della Associazione Attivamente Alzheimer, Marco Gulini, amministratore della PMG che ha curato la raccolta fondi per l’acquisto del mezzo
Presenti il Capitano dell’Arte ing. Antonio Balsamo, il Camerlengo Massimo Stopponi e altri rappresentanti della Pia Università dei Cartai.

Lascia un commento